Il Leone


Di: Angela Costa (Collaboratore)

Backstory:

Parole: 6043


Il leone (Panthera leo) il pi grande gatto selvatico in Africa, ma le popolazioni del "re della giungla" sono diminuite drasticamente di quasi la met in soli due decenni.

 

 

Storicamente i leoni si possono trovare nell'Africa sub-sahariana e dall'Africa settentrionale all'Asia sudoccidentale e in Europa.  

 

Tuttavia, solo una piccola popolazione residua rimane in India e le popolazioni odierne si trovano solo nell'Africa sub-sahariana. 

 

Unico tra tutti i gatti selvatici, i leoni hanno una struttura sociale in contrasto con uno stile di vita solitario; 

i maschi differiscono dalle femmine con grandi criniere, mentre i maschi e le femmine di altri gatti selvatici sembrano simili.

 

Il nome scientifico del leone Panthera leo, noto anche come nome binomiale del leone, nome della specie di leone, nome latino del leone, nome biologico del leone e nome zoologico del leone.  

 

Il leone molto muscoloso e il suo corpo progettato per la forza e l' alta velocit.

Le spalle e le zampe anteriori sono particolarmente massicce e potenti che permettono ai leoni di affrontare e sottomettere le grandi prede. 

Il leone ha un mantello uniformemente fulvo, che si mescola nella copertura erbosa nella savana. 

Ci sono alcune variazioni locali nel colore del mantello da giallastro pallido o bruno a grigio chiaro. 

 

 Il leucismo, che una pelliccia bianca ma con occhi e pelle pigmentati, stato riportato solo nelle vicinanze di Timbavati nel Parco Nazionale Kruger, in Sud Africa. 

Leoni melanistici non sono stati registrati. 

 

I giovani leoni hanno nasi rosa che diventano progressivamente chiazzati di macchie nere mentre maturano. 

A cinque o sei anni circa il sessanta per

Ottieni le novità



Articoli pubblicati 28

 Gli ultimi articoli

Argomenti
Tutti gli articoli Bengala Silver


Seguici nei social




© Copyright Khoomfay® Allevamento gatti bengala.it 2006. All Rights Reserved