Il Sand Cat


NOME SCIENTIFICO 

Felis margarita

NOME ORIGINALE 

Il Sand Cat fu scoperto nel 1858 e prese il nome dal capo della spedizione francese, General Margueritte. L'altro nome comune è il "gatto delle dune di sabbia".

IDENTIFICAZIONE 

Il diminutivo Sand Cat è tozzo con le gambe corte e una lunga coda. Il cappotto marrone chiaro ha una pelliccia grigiastra sul dorso e una pelliccia più chiara di sotto, con poche strisce sugli arti e sulla coda. Maggiori informazioni su Sand Cat Descrizione ...

COMPORTAMENTO
 

Il solitario Sand Cat si nutre principalmente di piccoli roditori del deserto, lepri, uccelli, rettili e insetti. Raramente bevono acqua e ottengono un'umidità sufficiente dalla loro preda. I gatti scavano tane o estendono le tane di altri animali dove vivono per sfuggire alle dure condizioni del deserto.

 

TAGLIA 

Il Sand Cat è l'unico leggermente più grande del Gatto dai piedi neri (il più piccolo gatto africano) che pesa fino a 3,4 kg, delle dimensioni di un gatto domestico molto piccolo. I maschi sono più grandi delle femmine.

CORPO 

Il piccolo corpo è tozzo con le gambe corte e una coda relativamente lunga. Ci sono tappetini di pelo denso, fino a 2 cm di spessore, sui cuscinetti dei piedi. Questi aiutano a proteggere sia dal caldo estremo del deserto e dalle temperature fredde, e aiutano anche a camminare sulla sabbia smossa.

CAPPOTTO 

Il cappotto marrone chiaro ha pelo grigiastro sul dorso con qualche segno di finto e semplice pelliccia chiara sottostante. Ci sono strisce sugli arti e solitamente due barre scure sugli arti anteriori. La coda lunga ha alcuni anelli scuri verso la fine e una punta nera.
 

TESTA 

Il gatto di sabbia ha una faccia larga con una folta pelliccia bianca attorno alla bocca e al mento. Ci sono finte linee rosse diagonali dagli angoli esterni ed interni degli occhi verso il bordo del viso.

Le grandi orecchie triangolari sono posizionate in basso sul lato della testa e hanno all'interno peli bianchi e spessi. La parte posteriore delle orecchie è marrone sulla base e ha una punta nera.

VITA MEDIA 

In natura - sconosciuto. In cattività - fino a 14 anni.

 

 

 

 

Il gatto delle sabbie si trova solo nelle regioni desertiche del Sahara in Africa, nella penisola arabica e nel sud-ovest asiatico. È l'unica specie di gatto selvatico che occupa il vero habitat desertico.



I gatti di sabbia si trovano negli habitat del deserto nelle regioni settentrionali e occidentali dell'Africa (IUCN 2018):

Nord Africa: Algeria, Ciad, Egitto, Marocco, Sudan, Sahara occidentale *

Africa occidentale: Mali, Mauritania, Niger
Distribuzione di sabbia cat fuori dall'Africa

Il Sand Cat si trova anche in popolazioni apparentemente sconnesse nelle regioni aride dell'Asia e della penisola dell'Asia sud-occidentale (IUCN 2018):

Medio Oriente: Iran, Iraq, Giordania, Kuwait, Repubblica araba siriana, Oman, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti

Asia: Kazakistan, Turkmenistan, Uzbekistan


Forse estinto: Israele, Pakistan, Yemen

 

 

Sottospecie di Sand Cat

Quattro sottospecie di Sand Cat (Felis margarita) sono state riconosciute in passato. Tuttavia l'attuale revisione della famiglia felina felina propone due sottospecie, in attesa di ulteriori ricerche:

1. Felis margarita margarita - Africa del Nord (più piccola con pelo giallastro e segni audaci)

2. Felis margarita thinobia - Asia sud-occidentale e penisola arabica (più grande con pelliccia più grigia e meno segni)


Sand Cat Habitat

Il Sand Cat occupa principalmente deserti sabbiosi ma è stato anche registrato nei deserti pietrosi e rocciosi. Si trovano vicino ai chiazze di vegetazione sparsa che possono sostenere le loro prede e i gatti hanno adattamenti speciali per sopravvivere nelle condizioni estreme del deserto.

La Lista Rossa IUCN ha standardizzati tipi di habitat a livello globale e c'è un solo tipo di habitat primario adatto per Sand Cats in tutta la sua gamma (IUCN 2018):

 

Deserto - Caldo

 

Il Sand Cat- allevamentogattibengala.it> </span></p>

<p class= 

 

 

 

 

 








Ottieni le novità



Articoli pubblicati 20

 Gli ultimi articoli

Argomenti

Seguici nei social




© Copyright Khoomfay® Allevamento gatti bengala.it 2006. All Rights Reserved